Il bullismo modifica il DNA

L’ambiente e le esperienze del soggetto modificano l’espressione dei geni appartenenti al suo DNA, determinandone l’accensione o lo spegnimento. Uno studio canadese condotto su 28 coppie di gemelli omozigoti (dall’identico patrimonio genetico) nelle quali un bambino era stata vittima di bullismo e l’altro no, ha permesso di identificare una mutazione nel DNA del gemello vittimizzato …

Il cibo che influenza l’umore

Anche se questo fattore spesso è sottostimato o non considerato del tutto, l’alimentazione influisce sull’umore e alcuni recenti studi hanno permesso di individuare quali cibi e sostanze in essi contenute esercitano un effetto positivo o negativo sugli stati d’animo. Una ricerca pubblicata su Plos One ha evidenziato il ruolo degli acidi grassi trans nel determinare …

Si può cancellare la paura?

Gli studi di Psicologia della Testimonianza hanno permesso di stabilire già da molto tempo che un testimone deve essere interrogato il prima possibile e che la prima versione è più attendibile delle seguente, perchè ripensando ad un fatto lo si rielabora involontariamente modificandone i dettagli senza nemmeno rendersene conto. Ad ogni successiva rievocazione la mente …

La cannabis fa pensare al suicidio

Nel corso degli anni diversi studi hanno dimostrato il legame fra l’uso di cannabis e l’insorgenza di depressione e malattie mentali, ma non era ancora chiaro se i pensieri suicidi sviluppati dai consumatori di cannabis dipendessero dalla preesistente depressione, che porta a consumare questa e altre droghe, o se invece fosse proprio il principio attivo (THC) a spingere …

La sincerità migliora la salute

Mentire rovina la salute, provocando una maggiore incidenza di malesseri sia fisici che psicologici dovuta allo stress che la menzogna genera in chi la racconta e deve in seguito continuare a sostenerla per non essere scoperto. Lo dimostrano i risultati di una ricerca presentata all’ultimo convegno annuale dell’American Psychological Association che ha esaminato 110 soggetti …