La cannabis fa pensare al suicidio

 


 

Nel corso degli anni diversi studi hanno dimostrato il legame fra l’uso di cannabis e l’insorgenza di depressione e malattie mentali, ma non era ancora chiaro se i pensieri suicidi sviluppati dai consumatori di cannabis dipendessero dalla preesistente depressione, che porta a consumare questa e altre droghe, o se invece fosse proprio il principio attivo (THC) a spingere gradualmente a pensare al suicidio i soggetti vulnerabili o predisposti.

Uno studio condotto da ricercatori australiani e neozelandesi ha risposto a questo interrogativo: l’ideazione suicidiaria è tanto più presente e intensa quanta più cannabis è consumata dal soggetto, in particolare se l’uso è iniziato in età precoce.

La scoperta si basa sullo studio durato 30 anni di 1296 soggetti nati nel 1977 ed esaminati periodicamente nel corso della vita per rilevarne lo stato di salute e le abitudini. Mentre precedenti ricerche avevano già dimostrato che i ragazzi che consumano settimanalmente cannabis pensano al suicidio in una percentuale molto più alta rispetto a chi non ne fa uso, dal doppio al triplo, i risultati di questa ricerca dimostrano che i pensieri suicidi sono presenti e iniziano tanto prima quanto prima il ragazzo ha cominciato a fare uso regolare (più volte a settimana) di cannabis.

 

La cannabis fa pensare al suicidio?

 

Gli effetti psicotropi e neurotossici della cannabis interagiscono con le caratteristiche bio-psicologiche individuali e aumentano il rischio di pensare con una certa frequenza alla morte e al desiderio di morire: non solo quindi farne uso non ha alcun effetto terapeutico sui disturbi come ansia e depressione – anche se alcuni ne hanno l’illusione, quando considerano gli effetti immediati e non a lungo termine -, ma peggiora la situazione in particolare nei soggetti giovani e di sesso maschile, rendendoli più inclini a considerare la possibilità di suicidarsi.

 

Fonti e documenti:

Regular use of cannabis can lead to suicide thoughts

Cannabis: suicide, schizophrenia and other ill-effects

Does cannabis use lead to depression and suicidial behaviors?

Cannabis e schizofrenia

Il consumo di cannabis può portare a pensieri suicidi

Voto

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi la cookie policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi